Come fare un bong con le tue mani?

  1. Bong e i suoi principi di funzionamento
  2. La domanda rimane: come fare un bong con le proprie mani e cosa è necessario per questo?
  3. Bong dal retor
  4. Bong in vetro
  5. Bong in plastica
  6. Bong da una lampadina
  7. Dovrei costruire un bong fatto in casa?

L'articolo di oggi sarà nuovamente dedicato agli esperimenti, e in esso ti diremo come puoi ancora fare un bong con le tue mani, perché farlo e se dovrebbe essere fatto. Certamente, tutti quelli che sono stati con noi per molto tempo sanno quasi tutto sui bongo, ma non dovremmo dimenticare i nuovi lettori, per i quali le seguenti informazioni saranno interessanti e utili.

Bong e i suoi principi di funzionamento

Bong è un leggendario e famoso dispositivo per fumare marijuana e altre miscele secche. Quasi tutti i bonghi hanno la stessa attrezzatura e consistono in una fiaschetta principale con un foro, una pipa, un boccaglio e un ditale - questo è un set standard, quindi può essere ampliato con ulteriori gadget funzionali che migliorano la qualità del processo di affumicatura. I bonghi sono fatti di vari materiali: acrilico, vetro, legno, metallo e così via. Qui tutti già scelgono ciò che gli si addice e gli piace di più.

Ora parliamo un po 'di come funzionano i bong. Funzionano anche come un narghilè? Sì, ma che ne è di una cosa e che ne è dell'altra periferica? Ciò che unisce questi due dispositivi è che l'utente inala il fumo attraverso un tubo / tubo attraverso un liquido. Ma, come dimostra la pratica, un materiale secco viene consumato molto più economicamente se viene fumato attraverso un bong, che non è il caso di un narghilè.

L'acqua normale è principalmente utilizzata come refrigerante, ma ci sono anche quelli che cercano di diversificare il gusto del fumo il più possibile e quindi di raffreddarlo attraverso l'uso di varie bevande alcoliche e non alcoliche. Di conseguenza, più chiaro è il gusto della bevanda, più tangibile sarà nel fumo. Il liquido usato non solo può aggiungere note aggiuntive al fumo, ma contribuisce anche alla sua migliore pulizia. Quindi, ad esempio, l'aggiunta di olio consente di filtrare bene il fumo dai prodotti di combustione. In generale, c'è un terreno eccellente per la sperimentazione, e spetta a te decidere se fumare attraverso l'acqua e non disturbarti, o provare costantemente qualcosa di nuovo.

Ma la linea di fondo è ciò che non puoi fare senza liquidi, sia che si tratti di un bong acquistato o di un self-made, quindi se decidi di realizzare questo dispositivo, prendi un serbatoio che fungerà da punto di filtraggio attraverso il liquido.

La domanda rimane: come fare un bong con le proprie mani e cosa è necessario per questo?

Alcune persone pensano che fare un bong a casa non sia realistico, ma sarete sorpresi di quanto sia facile e semplice. Tutto ciò che serve sono mani lisce, materiali e strumenti disponibili e, naturalmente, le nostre istruzioni più comprensibili.

La prima cosa che devi decidere è il materiale principale. Nel nostro caso, la scelta non è eccezionale, perché gli esempi ci permettono di costruire solo un bong in vetro o plastica, ma comunque certe certezze non fanno male. Oppure puoi realizzare tutti e 4 i modelli e decidere quale di essi ha più successo e funzionalità. Se lo fai, scrivi nei commenti sotto le tue impressioni, perché è molto interessante.

Esistono molte "ricette" di passeggiate fatte in casa su Internet, ma abbiamo selezionato solo quelle che sono sicure e allo stesso tempo semplici. Quindi, qual è la cosa migliore da fare in casabong:

  • da retor;
  • da una bottiglia di vetro;
  • da una lampadina;
  • da una bottiglia di plastica?

Così immediatamente e inequivocabilmente non si può dire, perché "il gusto e il colore, nessun amico", come si suol dire.

Bong dal retor

Questa opzione, forse, il risultato è il più preciso e armonioso. Forse uno di voi sente la parola "retoro" per la prima volta, quindi non allarmatevi, questo è solo un pallone medico progettato per eseguire il trasferimento di liquidi, e la sua struttura è ideale per il nostro esperimento.

Per trasformare il retor in un mini-bong, è sufficiente aggiornare leggermente il pallone stesso. Un tappo per la miscela di fumo deve essere fissato al coperchio del retore. Il secondo collo, per semplicità e facilità d'uso, dovrà essere allungato con un tubo di vetro o di plastica.

Il rovescio della medaglia di questo progetto è che, lontano da tutti gli abitanti della casa, c'è un medico in giro, e la sua ricerca e acquisto richiederà molto tempo e molti sforzi. Inoltre, il retor non è un dispositivo economico, ed è più facile acquistare un piccolo bong tascabile.

Bong in vetro

Ancora non sai come fare bong di bottiglia di vetro ? Allora sei venuto nel posto giusto. Ma anche qui tutto non è così semplice, e non è richiesto solo il livello di allenamento speciale, ma anche gli strumenti con cui è possibile realizzare i fori necessari nelle pareti della bottiglia.

Nel terzo inferiore della bottiglia è necessario creare un foro liscio che servirà da nido per sezioni sottili. Per tenere il tubo in modo sicuro e anche richiedere una guarnizione di gomma. La sezione può essere in metallo o vetro, qualsiasi tubo delle dimensioni desiderate sarà adatto a questo, e come ditale È possibile utilizzare un tappo di ferro per forti bevande alcoliche.

L'intero intoppo risiede nel fatto che non tutti riescono a perforare un foro uniforme del diametro richiesto in una bottiglia di vetro. Bene, quelli che hanno ancora affrontato il compito, ottenere un dispositivo molto decente per uso domestico.

Bong in plastica

Il vantaggio della plastica in questo caso è che la sua elaborazione non è difficile e può essere facilmente tagliata, forata, in generale, per fare tutto ciò che è necessario. E, di sicuro, tutti avranno una bottiglia di plastica non necessaria a casa.

La "ricetta" della costruzione di tale bong non differisce dalla precedente "ricetta". Solo qui tutto è molto più semplice e facile. Facciamo anche un foro per la sezione sottile e un piccolo foro per il turbo.

Bong da una lampadina

Il bong di una lampadina elettrica è un dispositivo interessante e, per le sue dimensioni ridotte, può essere correttamente attribuito ai modelli più straordinari.

La prima cosa di cui hai bisogno è liberarti della base e del contenuto della lampadina: normali forbici, un coltello o tronchesi aiuteranno tutti. Non appena la base di vetro rimane sopra di essa, è necessario avvolgere il tubo del diametro appropriato con l'aiuto del nastro elettrico, in modo che il tubo e la campana di vetro formino un unico design armonioso. Ma anche qui, è impossibile fare senza buchi sul vetro, perché nella parte inferiore è necessario attaccare una sezione sottile. Con l'aiuto di una taglierina di vetro e di movimenti sequenziali accurati puoi far fronte a questo compito, l'importante è non rompere la lampadina. Una guarnizione di gomma è inserita nel foro finito e quindi un tampone di lucidatura stesso.

Dovrei costruire un bong fatto in casa?

Puoi rispondere a questa domanda da solo, se hai i materiali, gli strumenti e il tempo libero sopra menzionati, quindi perché non provare a creare un dispositivo per fumatori di design. Ma anche, puoi rivolgere la tua attenzione a i nostri bonghi e acquista un modello perfetto già pronto che puoi portare con te facilmente.

I bong fatti da sé sono abbastanza fragili, il che li rende poco comodi in termini di trasporto, o solo per fumare, anche a casa. Puoi fare un bong con le tue mani per acquisire una mostra interessante, o provare ancora una volta cosa sia il fumo con questo dispositivo, ma poi devi selezionare un dispositivo più funzionale e conveniente in modo che il processo di fumare porti il ​​massimo piacere.

Si prega di seguire e come noi:

Карта